Il Piano della Salvezza in Briciole

Dieci punti fondamentali delineanti il piano di salvezza di Dio per noi:

  1. Dio ha creato il mondo per amore. Egli è il Padre che ci ama e che ci ha creati a sua immagine e somiglianza. Egli ti ama e vuole condividere la sua stessa vita di amore con te. (Ger 31,3)
  2. Dio ha stretto un'alleanza – un sacro legame familiare – con l'umanità (Gen 9,9). Egli chiama ciacuno di noi in questa relazione di alleanza: lo scopo è di condividere la sua amicizia insieme a tutti gli altri come sua famiglia, confidando e obbedendogli in tutto.
  3. Noi abbiamo rotto l'alleanza con Dio (Eccl 7,20). Il rifiuto di Dio, il fatto di fare delle scelte sbagliate, o di vivere senza porlo al centro della nostra vita si chiama "peccato." Il peccato rompe la nostra relazione con Dio e ci separa da lui e dalla sua vita. Il risultato è la morte (Ez 18,4).Gesù_ponte
  4. Noi non siamo capaci di riparare questa frattura da soli, non attraverso le opere buone, né mediante l'osservanza dei comandamenti, né con la filosofia, la meditazione e neppure con la preghiera (Prov 14,12). Solo Dio può risolvere il nostro problema del peccato. Tempo fa, Dio ha scelto il popolo di Israele per essere il suo testimone particolare nel mondo; Egli ha anche rivelato loro che per ricevere il perdono dovevano offrire sacrifici di sangue così da ottenere l'espiazione dei peccati (Lev 17,11).
  5. Dio ha provveduto una soluzione universale al problema del nostro peccato quando si è fatto uomo in Yeshua (Gesù) il Messia e ha stretto una Nuova Alleanza con Israele (Ger 31,31). Yeshua ha assunto la nostra natura mortale e ha offerto la sua vita come un sacrificio che ci riconcilia con Dio, per mostrarci l'amore del Padre, per essere il nostro modello di santità, e per farci parte della stessa vita di Dio. (Is 53,5-6, Gv 3,16).
  6. Yeshua è risorto dai morti per potenza dello Spirito Santo. Egli ha mandato il suo Spirito ad abitare in mezzo a noi per riconciliarci e farci uno in Dio (1 Cor 15,3-8, Rm 5,5) e per riconciliarci gli uni con gli altri.
  7. La Chiesa cattolica è la famiglia di Dio nel mondo che Yeshua ha istituito nel suo Spirito. Mediante la Chiesa Yeshua condivide con noi la via, la verità e la vita (Mt 16,18; 1 Tim 3,15). Gesù ci ha anche dato sua madre, Maria, come nostra madre spirituale.(Gv 19,27).
  8. Lo Spirito Santo viene a noi in modo potente attraverso i sette sacramenti della Chiesa, cominciando dal battesimo (Mt 28,19). Il primo di questi sacramenti è l'Eucarestia: il sacrificio della Nuova Alleanza è il banchetto familaire che ci nutre con il corpo stesso e lo stesso sangue di Gesù (Gv 6,51-58; Lc 22,19-20).
  9. Come figli di Dio, noi siamo pellegrini in terra e ci dirigiamo verso il paradico, la nostra vera patria dove parteciperemo per sempre alla vita e all'amore di Dio con lui e tutti insieme (Fil 3,20).
  10. Dio ci chiama al pentimento allontanadoci dal peccato e dall'egoismo, scegliendo di seguire Yeshua e di credere in lui, essere battezzati e entrare a far parte del suo Corpo, la Chiesa (Atti 2,38).