Intervista con l’Arcivescovo Raymond L. Burke, Prefetto della Segnatura Apostolica

Il presidente dell’AHC (Associazione dei Cattolici Ebrei), David Moss, ha intervistato l’Arcivescovo Raymond L. Burke a La Crosse, nel Wisconsin, il 5 Agosto 2010. L’intervista registrata è stata mostrata in occasione della prima conferenza dell’ AHC a St. Louis, tenutasi dal 1-3 ottobre (in inglese).

Parte 1

Parte 1: La prima questione riguarda la continua elezione degli Ebrei che sono battezzati ed entrano nella Chiesa Cattolica.

Parte 2

Parte 2: La seconda questione riguarda la natura collettiva dell’elezione del Popolo Ebraico all’interno della Chiesa Cattolica.

Parte 3

Part 3: La terza questione riguarda la legittimità della celebrazione di varie tradizioni della nostra eredità ebraica, alla luce di Cristo, nell’ambito della Chiesa.

Parte 4

Part 4: La quarta questione riguarda il modo in cui dobbiamo interpretare, comprendere e approssimarci ai documenti storici della Sacra Tradizione. Affermazioni in merito come quelle enunciate da Papa Eugenio IV e Papa Benedetto XIV sono contrastate. Un altro aspetto di questa questione concerne la maniera in cui  interpretiamo la relazione tra l’ombra nell’Antica Alleanza e la realità nella Nuova Alleanza.

Parte 5

Part 5:  La quinta questione riguarda la vita dei cattolici ebrei nella Chiesa di oggi e quanto consiglia l’Arciverscovo Burke in merito.

I video sono qui riportati per gentile concessione dell’ AHC (Association of Hebrew Catholics).